6 come 6 Italia 1

L’estate 2004 di Aquafan fu davvero ‘realitysummer’, come recitava lo slogan scelto per quella stagione. Il pubblico di Aquafan, protagonista principale dell’attività del Parco, ebbe modo di esserlo anche televisivamente. Italia 1 e Aquafan presentarono due eventi dedicati proprio al pubblico dell’acquapark più famoso d’Europa, che andarono in scena il 16 agosto e il 4 settembre del 2004.

Il 16 agosto, Aquafan entrò nella storia della televisione realizzando il bumper più grande di tutti i tempi, già battezzato la “madre di tutti i 6 come 6″. Lo station-break di culto (“Italiaaaa Unooo”), registrato da migliaia di Italiani nelle situazioni più diverse, assunse in Aquafan dimensioni da guinness dei primati. Nella piscina a onde di Aquafan, furono in migliaia a partecipare alla registrazione, il tutto coordinato da un’organizzazione di almeno 40 persone. Nel corso della giornata, ogni ospite di Aquafan potè realizzare il proprio bumper personale quattro squadre di cameraman, ciascuna composta da 2 operatori, costituirono “il laboratorio delle idee”, realizzando le proposte del popolo di Aquafan, che poi andarono in onda su Italia 1 nei mesi a seguire.

Il materiale di backstage prodotto della giornata del 16 agosto e tutto quello che accadde quel giorno in Aquafan, rappresentarono alcuni dei contenuti spettacolari del programma che Italia 1 registrò il 4 settembre proprio nel parco acquatico di Riccione con la conduzione di uno dei volti della tv più amati dai giovani, DanieleBossari. Il 4 settembre fu dunque la data del “6 come 6 Day”, lo speciale appuntamento per tutti coloro che realizzarono un bumper di Italia 1 e feero parte della grande community di 6 come 6. Un evento cha già dai primi di agosto fù costantemente pubblicizzato su Italia 1, assumendo così l’importante funzione di presenza mediatica del territorio. Il 4 settembre dalle 10.30 del mattino, la “tribe” di Italia 1 al gran completo fu presente in Aquafan per dividere col pubblico di tutta Italia un evento destinato a diventare uno special tv, che rappresentò il programma di lancio della programmazione autunnale della rete Mediaset.